Chi beve un caffè ha bisogno di una pausa per attivarsi, chi beve un tè si prende una pausa per rilassarsi.

Per bere il tè bisogna aspettare; per bere il caffè bisogna fare in fretta.

I bevitori di tè si incontrano tra loro; i bevitori di caffè si incrociano.

Eppure, nonostante i ritmi sempre più frenetici, noto sempre più spesso, con gioia, la presenza di bollitori, tazze personali, scatole colorate di infusi e di tè nelle stanze ed uffici di diverse aziende dove mi reco per fare attività di Coaching o formazione.

Ho iniziato a investigare per scoprire come mai persone diverse per ruolo, genere ed età bevessero il tè in ufficio.

Chi per il sapore, chi per il piacere, chi per amore verso il tè, chi al posto del caffè, chi per bere un po’ di più durante la giornata (senza ricorrere alle bottigliette di acqua), chi come occasione per rilassarsi, chi per condividere un momento con i colleghi, chi per raccogliere idee, chi per scaldarsi le mani, chi per trovar conforto, chi per cercare un’idea, chi per trovarla.

Potrei continuare ma mi fermo qui, perché il comune denominatore è uno solo e sempre lo stesso:

il tè vive nelle aziende come compagno e attivatore di buone abitudini fisiche, mentali, emotive.

Cos’è una buona abitudine?

E’ un’azione che, ripetuta frequentemente, migliora la qualità delle nostre giornate, attivando emozioni e stati d’animo che hanno un impatto positivo sulla nostra vita e su quella di chi ci sta intorno.

Mi sono fatta una domanda:

Perché non ottimizzare una buona abitudine, sempre più diffusa nelle aziende, creando dei format dove il tè diventi anche uno strumento per trattare alcuni dei temi più importanti oggi per le aziende, come la Diversity, la costruzione di team efficaci, il work life balance, l’intelligenza emotiva, attraverso esperienze polisensoriali capaci di creare delle sintesi più potenti di significati condivisi?

Vi presento le miscele che ho creato per voi aziende: Tea-m Time, Diversi-Tea culturale in una tazza di tè, Degustazioni di GraTEAtudine e GenTEAlezza, Work-life balance: miscela armonica di te.

Non esitare a contattarmi se vuoi approfondire i format o vuoi che metta a disposizione della tua azienda le mie competenze di Coach e Sommelier di Té per creare un format specifico per la tua azienda.