Ciao, benvenuta alla casella del 2 dicembre.

Diamo ufficialmente il via al il primo esercizio sulla consapevolezza di te. Che emozione!!

Con la tua tazza di tè calda fra le mani, rilassati e centrati solo su di te.

Pensa al tuo nome. Il tuo nome è parte essenziale di te. Pensaci intensamente. Sentilo con tutti i sensi. E’ il tuo nome, ed è lì che si racchiude tutta la storia della tua vita. A quel nome, scelto dai tuoi genitori quando sei nata, tu hai dato un significato con il tuo modo di sentire e di pensare ed agire.  Altre persone possono chiamarsi come te, ma il tuo ha un suono e un sapore unico, speciale.  Pensando al tuo nome, cerca di sentire tutte le persone che riversano  il loro amore nel tuo nome: i tuoi genitori, amici, nonni, compagni di vita e di avventure. Pensa ai diversi suoni che si generano e ai diversi significati che ogni persona che ti conosce collega al tuo nome.

Ora ritorna da te.

  • Pronuncia il tuo nome lentamente e ad alta voce
  • Sorridi. Rinforza la consapevolezza di te attraverso emozioni positive.
  • Assaporalo e gustalo il tuo nome. Com’è? Quali sensazioni lascia? Che immagini fa scaturire dentro di te?
  • Adesso aggiungi “Io sono” prima del tuo nome. Dillo a voce alta. Gridalo se ti va.
  • Cantalo, associa la melodia che meglio lo accompagna.
  • Gioca con il tuo nome! Di :” Io sono + il tuo nome” come lo direbbe un’innamorata.
  • Prendi un foglio. Penne, matite e pennarelli. Scrivilo, coloralo. Mettici dentro tutta te stessa!

BENVENUTA, ECCOTI, QUESTA SEI TU.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*